simbolo movimento

Cemento e Tasse

simbolo movimentoUn Consiglio Comunale infinito e fitto di punti importanti. Un Consiglio Comunale che ha visto la presenza tra il pubblico della neo eletta portavoce M5S alla Camera Mirella Emiliozzi a testimonianza della vicinanza al territorio fermano e ai nostri Consiglieri Comunali.
Tre le cose che più ci hanno trovato contrari: la variante al Piano regolatore in località San Michele terra, la Tassa di Soggiorno e il programma di investimento dell’Asite.
In merito alla tassa di soggiorno ci siamo già espressi e abbiamo già detto della nostra contrarietà e spiegato che non è il momento, visto il recente terremoto.
Il tentativo del M5S è stato di limitarne l’effetto di questa nuova tassa, ad esempio su chi viene per cure mediche ed i loro accompagnatori proponendo un emendamento accettato dal Consiglio.
La contrarietà alla variante del piano regolatore è invece frutto di dubbi che il Consiglio non ha chiarito riguardo all’opportunità di un simile sviluppo. Delle 290 unità abitative in più proprio non ne vediamo la necessità e non accettiamo che la spiegazione sia evitare ricorsi.
Se il Piano regolatore del 2006 prevedeva una città da 70mila abitanti è da considerarsi inapplicabile e fuorviante
non può continuare ad essere utilizzato come guida anche per questa amministrazione e ci indigna la mancanza di progettualità in campo urbanistico da parte della Giunta che segue le richieste di pochi cittadini e le possibili condanne giudiziarie.
Ultimo ma non meno importante l’assunzione di un mutuo economicamente rilevante per Asite per l’acquisto di nuovi mezzi da destinare anche alla raccolta dei rifiuti in luogo di quelli fino ad ora noleggiati. Se da un lato la scelta appare sensata, dall’altro abbiamo contestato il fatto che senza un piano definitivo di raccolta differenziata non ha senso spingersi ad acquistare tutti i mezzi e la scelta del noleggio appare ancora la più opportuna, almeno per una parte, ma la maggioranza non ha voluto scorporare quei mezzi dal totale previsto in acquisto e posticiparne l’acquisto.

Marco Mochi consigliere comunale M5S

Mirko Temperini consigliere comunale M5S